Cagnolina adottata da Cc "Cacciatori"

Si chiama Sec, acronimo di Squadrone eliportato cacciatori, ed è una cagnolina di poco più di un mese trovata tremante, denutrita e impaurita a bordo della statale 18, nel Vibonese, a rischio di essere investita e uccisa da qualche automobilista. La cucciola, curata e accudita da tutti i carabinieri in servizio alla base, si è conquistata la simpatia di tutti ed è diventata la mascotte del Reparto che ha sede nell'aeroporto Luigi Razza di Vibo Valentia. Adesso Sec, entrata a far parte della grande famiglia dello "Squadrone", gode di ottima salute, cresce a vista d'occhio e può scorrazzare allegramente nei prati e nelle camerate della caserma.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Marina di Gioiosa Ionica

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...